Get Adobe Flash player

Lo schema dell'Apologia di Socrate

Diamo di seguito uno schema della suddivisione degli argomenti nell'Apologia di Socrate scritta da Platone. I numeri romani indicano i capitoli nei quali il testo è diviso.



Testo

 Prima parte (17a-35d)  Nella prassi ateniese, nella prima parte del processo la giuria ascoltava l'accusa (che in questo caso era il discorso di Meleto) e poi la difesa (l'apologia, appunto); quindi decideva se l'accusato era colpevole o innocente
 Accuse del passato (18b)  Aristofane viene presentato come la vera origine delle accuse a Socrate
 Socrate "scruta i misteri della terra e del cielo; fa passare per buona anche la causa peggiore" (19b)
 Socrate "si fa pagare per istruire i giovani" (19e)
 Spiegazione del perché di queste accuse (20d-24b)  Episodio di Delfi e le indagini su
- politici
- poeti
- artigiani
 Accuse del presente (ossia del processo del 399 a.C.)(24c)  Anito, Meleto e Licone
 Socrate "corrompe i giovani e crede in nuove divinità" (24c)
 Discussione dialettica con Melito (24d-27e) per smontare le sue accuse
 Senso del dovere e compito di Socrate (28a-35d)  E' il centro del dialogo, anche dal punto di vista strettamente "fisico"
 Esempi di comportamento di Sacrate (28a-29a)
 Spiegazione del comportamento di Socrate (29b-35d)
 Seconda parte (36a-38b)  Nella seconda parte del processo l'accusato, se era stato giudicato colpevole (come Socrate inquesto caso) poteva proporre una pena alternativa a quella proposta dall'accusa: la giuria poteva accettare questa proposta al posto dell'altra.
 Socrate propone a se stesso un premio (36a-37d)
 la vita senza ricerca non è degna di essere vissuta (37e-38d)
 Terza parte (38c-42a)
 Profezia su Atene (38c-39e)
 Riflessioni sul daimon di Socrate e sul senso della morte (40a-42a)

Note sulla pagina

Autore:                       Martino Sacchi
Data pubblicazione: 15 febbraio 2010
Numero battute:       1793






 

Questo sito fa uso di cookies di terze parti (Google e Histats) oltre che di cookies tecnici necessari al funzionamento del sito . Per proseguire la navigazione accettate esplicitamente l'uso dei cookies cliccando su "Avanti". Per avere maggiori informazioni (tra cui l'elenco dei cookies) cliccate su "Informazioni"